Nuove Normative sulle Cripto-attività e il Reddito d’Impresa

La legge di Bilancio 2023 ha introdotto importanti cambiamenti nella gestione fiscale delle cripto-attività. Queste modifiche riguardano principalmente la valutazione di tali attività per il calcolo del reddito d’impresa e dell’IRAP. I commi 131 e 132 della legge stabiliscono che le variazioni di valore delle cripto-attività non influenzano la formazione del reddito d’impresa, indipendentemente dalla loro registrazione in bilancio. Queste norme rappresentano un cambiamento significativo per le imprese che operano con cripto-attività, influenzando le modalità di dichiarazione e tassazione. La circolare 30/E dell’Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti su queste disposizioni, assicurando che le aziende siano ben informate sulle nuove regole. Da Studio Clericuzio Srl Stp, offriamo supporto e consulenza per una corretta gestione di queste nuove normative.

Competenze

Postato il

28/11/2023