Aliquota Ires per gli enti religiosi

La Circolare numero 35, pubblicata il 28 dicembre 2023 dall’Agenzia delle Entrate, ha fornito chiarimenti sui criteri necessari per accedere alla riduzione dell’aliquota IRES per determinate categorie di enti non commerciali, come delineato dall’articolo 6 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 601 del 1973. Questa disposizione è estesa a comprendere le attività di enti religiosi riconosciuti civilmente, organizzazioni dedicate all’assistenza e alla beneficenza, nonché le fondazioni create da istituti bancari. Si specifica inoltre che tale agevolazione fiscale si applica anche ai redditi derivanti dal semplice possesso di beni immobili da parte di tali enti, a patto che la gestione di questi beni si mantenga in termini di conservazione statica, una nozione ulteriormente definita all’interno della circolare. Il documento si occupa anche di discutere alcune problematiche legate all’applicazione di questa normativa agevolativa.

Competenze

Postato il

06/02/2024