Al 4 aprile la comunicazione dati degli interventi condominiali 2023

In conformità agli obblighi annuali, gli amministratori condominiali devono trasmettere all’Agenzia delle Entrate le informazioni relative alle spese sostenute per lavori di costruzione o per il miglioramento dell’efficienza energetica delle aree comuni del condominio. Per quanto concerne le spese effettuate nel corso del 2023, la scadenza abituale fissata al 16 marzo per la presentazione di questi dati è stata posticipata al 4 aprile 2024

Competenze

Postato il

09/03/2024