0 Condivisioni

CHE COSA E’ L’ASSEGNO UNICO?
Dal prossimo gennaio e fino al 1° marzo 2022 le famiglie con figli minorenni e figli maggiorenni fino a 21 anni potranno richiedere all’Inps un beneficio economico che si chiama “assegno unico”.

QUALE IMPORTO VERRA’ EROGATO ALLE FAMIGLIE?
La somma che ogni famiglia riceverà dall’Inps sarà commisurata al numero di figli ed al valore dell’ISEE della famiglia stessa. Per ogni figlio fino ai 18 anni di età sarà riconosciuto un importo da 50 a 175 euro, mentre per i figli dai 18 ai 21 ani la somma erogata sarà tra i 25 e gli 85 euro.
Maggiorazioni spetteranno in particolari condizioni. Se non viene predisposto l’ISEE, l’Inps corrisponderà l’importo minimo (50 euro per i minorenni e 25 euro per i maggiorenni fino a 21 anni).

QUALI VALORI DI ISEE DEVE AVERE LA FAMIGLIA PER AVERE L’ASSEGNO UNICO PER I FIGLI?
L’assegno per i figli minorenni sarà di euro 175 euro per i nuclei familiari con ISEE fino a 15.000 euro. Man mano che l’ISEE sale, l’assegno scende e arriva a 50 euro mensili per le famiglie con ISEE pari o superiore a 40.000 euro.
Per i figli maggiorenni fino a 21 anni, invece, l’importo massimo di 85 euro mensili a figlio viene corrisposto con ISEE inferiore ai 15.000 euro e scende fino a 25 euro mensili.

QUANDO FARE LE DOMANDE?
Le famiglie dovranno presentare l’ISEE e le domande per l’assegno unico all’Inps da gennaio a fine febbraio: dal 1° marzo, infatti, partiranno i pagamenti che avverranno mensilmente fino al 28 febbraio dell’anno successivo. Ogni anno, poi, tra gennaio e febbraio, occorrerà ripresentare sia l’ISEE che la domanda di assegno per poter ottenere l’importo per l’anno che va da marzo a febbraio dell’anno dopo.

COSA CAMBIA PER LE BUSTE PAGA DEI DIPENDENTI?
Con l’avvento dell’assegno unico, le buste paga saranno ridotte in quanto non si avrà più diritto agli assegni per il nucleo familiare (ANF) né alle detrazioni fiscali per figli a carico.
Quindi è importante richiedere l’assegno unico, dato che si perde il diritto alla detrazione fiscale.

LO STUDIO CLERICUZIO E’ A DISPOSIZIONE DEI PROPRI CLIENTI PER PRESENTARE L’ISEE 2022 E PER ASSISTERLI NELLA PREDISPOSIZIONE DELLA DOMANDA DI ASSEGNO UNICO A PARTIRE DA GENNAIO.

TEL. 0175 218991 – E-MAIL STUDIOMARIOCLERICUZIO@GMAIL.COM

0 Condivisioni